VINCITORI DEL CONCORSO “GIOVANI IN CAMMINO… VERSO LE DONNE” 2018

Ecco i VINCITORI DEL CONCORSO “GIOVANI IN CAMMINO… VERSO LE DONNE” 2018!

Nell’ambito del progetto “Pollicino e Alice”, che ha l’obiettivo di educare all’affettività sana ed al rispetto, voluto dalla Fondazione Lanzino, cui l’ ITI “A. MONACO” ha aderito fin dallo scorso anno con successo, coordinato dalla Prof.ssa Amelia Ferrari, i ragazzi della seconda A Informatica Nigusu Cosentini e   Manuel Fiorino sono stati premiati, per i loro lavori, ex aequo con alunni di altre scuole della Provincia di Cosenza e di Vibo Valentia; del Monaco di Cosenza sono stati tuttavia selezionati ben due lavori! Si può dunque dire che il “Monaco” sia vincitore assoluto. I ragazzi hanno ricevuto due borse di studio. Tutti gli alunni delle classi coinvolte : II A, II B e II E informatica hanno lavorato durante l’anno con interesse sulle tematiche proposte, guidate dai loro docenti: le prof.sse Campolongo e Lombardo, il prof. Campanella. Durante gli incontri con gli esperti della Fondazione Lanzino: sociologi, psicologi, sono proposti anche film da cui sono scaturite discussioni che hanno molto stimolato i ragazzi sulla necessità di prevenire i comportamenti violenti, con una sana educazione al rispetto della persona e in particolare dei giovani e delle donne. Tutti ragazzi hanno partecipato e prodotto lavori di grande interesse che hanno suscitato il plauso dell’Assessore Matilde Spadafora Lanzino, durante la cosiddetta giornata della condivisione, presso l’auditorium “Guarasci” di Cosenza, il 26 maggio scorso, che ha visto la partecipazione delle scuole coinvolte alla presenza dell’Assessore al Lavoro in rappresentanza della Giunta della Calabria.

In particolare sono apparsi di grande interesse i Video proposti a concorso dai vincitori, entrambi della II A Informatica: Manuel Fiorino ha puntato l’attenzione sulla figura di Malala, premio Nobel per la pace , perseguitata nel suo paese per rivendicare il diritto alla libertà per le ragazze di studiare; Nigusu Cosentini ha saputo coinvolgere con un video intitolato “Io sono nato qui” sulla condizione femminile nella sua terra d’origine, l’Etiopia. Entrambi hanno colpito per l’originalità, ma soprattutto per la visione in positivo che hanno offerto, ossia l’aver evidenziato quali possano essere le strade per il riscatto delle donne, anche in paesi dove i diritti sono attualmente negati. Anche Chiara Straface della seconda B i si è distinta per l’interpretazione di un testo poetico.IMG-20180528-WA0024

IMG-20180528-WA0016

IMG-20180526-WA0025

 

 

Cerca

Calendario eventi

Giugno 2018
L M M G V S D
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1

Ultimi eventi

Nessun evento

Accesso riservato



albo

amministrazione trasparente

logo-re-home

poncompleto

small mde
LogoRJACAL
Logo alternanza
logo-erasmus-plus
Test Center ECDL
logo-its-monaco

Giornalino Online

giornalino-monaco

Azioni di supporto F3

logo-crescere-in-coesione

Progetto eTwinning

eTwinning

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti. Per approfondimenti visualizza la nostra cookie policy

Nascondi questo messaggio
Cookie Policy